Il gruppo alla Tirreno-Adriatico © LaPresse - Fabio Ferrari
Il gruppo alla Tirreno-Adriatico © LaPresse - Fabio Ferrari

Mossa a sorpresa, la Tirreno-Adriatico non sarà visibile sui canali tv di Eurosport

Questa è una stagione strana per il ciclismo – per altro, come ogni altro aspetto della vita di tutti giorni. La congestione del calendario, unita alla strategia commerciale da parte del gruppo, porta la direzione internazionale di Eurosport a compiere delle scelte non semplici. Uno degli appuntamenti più attesi del calendario internazionale, infatti, non sarà trasmesso sui canali lineari, né in diretta né in differita.

La corsa in questione è la Tirreno-Adriatico, in programma da lunedì 7 a lunedì 14 settembre. La decisione del gruppo Discovery, unita alla concomitanza con il Tour de France e con gli US Open di tennis, fa sì che la Corsa dei Due Mari sia visibile in diretta solamente su Eurosport Player e sul nuovo GCN Race Pass. Inoltre, né su Eurosport 1 né su Eurosport 2 le otto tappe godranno di una trasmissione in differita o di una sintesi. Sui canali lineari, dunque, la Tirreno andrà in onda in diretta solo sulle reti Rai, tra Rai 2 e RaiSport.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile