Un momento del Palio del Recioto © Photors.it
Un momento del Palio del Recioto © Photors.it

Definitivamente annullata l’edizione 2020 del Palio del Recioto

Si sarebbe dovuto correre martedì 14 aprile ma, a causa del lockdown, era stato posticipato a sabato 19 settembre. Tuttavia l’edizione 2020 del Gran Premio Palio del Recioto non si disputerà; il comitato organizzatore della corsa veronese riservata under 23, vinta fra gli altri da Moser, Battaglin, Konyshev, Cancellara, Ewan e Moscon, ha preso la decisione di annullare l’appuntamento in extremis, provando sino all’ultimo a salvare l’appuntamento.

Queste le parole del responsabile del comitato Alessandro Comin Chiaramonti: «Purtroppo le condizioni generali e il continuo diffondersi del coronavirus non ci consentono di allestire in completa sicurezza una manifestazione che per la propria storia è di livello internazionale. Abbiamo tentato in tutti i modi, vagliando tutte le diverse opzioni disponibili, di trovare una formula che ci consentisse di far correre comunque i migliori Under 23 sulle nostre strade ma dopo un approfondito confronto con l’Amministrazione Comunale abbiamo dovuto accettare una scelta difficile ma altrettanto responsabile. Nonostante questo non ci fermiamo: anzi, è nostra intenzione lavorare da subito all’edizione 2021 per far si che il Palio del Recioto torni ancora più bello, affascinante e interessante di quanto non lo sia già stato sino ad oggi».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile