Alcuni corridori del NTT Pro Cycling in azione © NTT Pro Cycling
Alcuni corridori del NTT Pro Cycling in azione © NTT Pro Cycling

La NTT Pro Cycling cerca un nuovo primo sponsor per la stagione 2021

È a forte rischio il futuro della NTT Pro Cycling, unica formazione professionistica di matrice africana che vanta nel proprio organico anche gli italiani Battistella, Gasparotto, Nizzolo, Pozzovivo e Sobrero (più quelli della formazione Continental): attraverso un comunicato stampa, il team diretto da Douglas Ryder ha confermato questa sera che lo sponsor NTT ha deciso di non rinnovare la sponsorizzazione oltre la stagione 2020; anche tutti i membri della squadra sono stati informati oggi di ciò.

Per la squadra adesso si apre una fase molto difficile con il proseguimento dell’attività in bilico: un nuovo sponsor principale dovrà essere trovato nel giro di pochissime settimane per poter rispettare tutte le scadenze di registrazione dell’UCI e poter mantenere lo status World Tour anche per il 2021. Per quanto riguarda l’organico, ad oggi non sono ovviamente stati annunciati nuovi acquisti, ma nessuno dei 29 corridori attualmente in rosa è già stato ufficializzato da altre parti: anche per loro, l’attesa non potrà durate molto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile