Luca Wackermann © Vini Zabù-Brado-KTM
Luca Wackermann © Vini Zabù-Brado-KTM

Transenne divelte al Giro: brutta caduta per Wackermann e Van Empel

Finale di tappa incredibilmente sfortunato per la Vini Zabù-KTM che ha visto due dei suoi corridori finire rovinosamente a terra in maniera abbastanza incredibile. Attorno all’ultimo chilometro, e subito dopo il passaggio della prima parte del gruppo, il forte vento (o lo spostamento d’aria creato dall’elicottero) ha divelto alcune transenne che sono quindi state colpite in pieno da Luca Wackermann ed Etienne van Empel che si sono ritrovati incolpevolmente stesi a terra.

Il corridore neerlandese è riuscito a rialzarsi ed a tagliare il traguardo, seppur 13 minuti dopo Démare, peggio è andata allo sfortunatissimo Luca Wackermann che è stato caricato direttamente in ospedale: per lui sospetta frattura del femore, ennesimo brutto stop in una carriera costellata da infortuni che per giunta arriva dopo la bella prestazione nella tappa di Agrigento.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile