Un gruppo di corridori della Bahrain-McLaren prima di un allenamento © Bettiniphoto
Un gruppo di corridori della Bahrain-McLaren prima di un allenamento © Bettiniphoto

Poels e Mohoric guidano la Bahrain McLaren alla Vuelta a España

La Bahrain McLaren si presenta alla Vuelta a España puntando soprattutto sulla generale: a guidare il team non sarà l’idolo di casa Mikel Landa, la cui stagione è terminata, quanto piuttosto Wout Poels. Il neerlandese, spesso protagonista nella corsa spagnola, può risultare un outsider per le posizioni di alta classifica.

L’ex Vacansoleil e Sky potrà contare sul supporto di diversi giovani scalatori come il colombiano Santiago Buitrago, il britannico Scott Davies, il neerlandese Kevin Inkelaar e il britannico Stephen Williams. In pianura spazio allo sloveno Grega Bole e al britannico Fred Wright mentre godrà del ruolo di battitore libero lo sloveno Matej Mohoric, che si presenta al via con il dichiarato obiettivo di centrare una vittoria di tappa.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile