Hindley, Geoghegan Hart e Kelderman verso Piancavallo © LaPresse - Fabio Ferrari
Hindley, Geoghegan Hart e Kelderman verso Piancavallo © LaPresse - Fabio Ferrari

La fine del Giro, l’inizio della Vuelta e non solo nella settimana di ciclismo in tv

Giornata tranquilla quella odierna, prima di una settimana decisamente intensa di ciclismo in tv. Da martedì 20 inizia il rush finale del Giro d’Italia, la cui conclusione è programmata per domenica 25. Rai 2 e RaiSport offriranno l’abituale ampia copertura per l’epilogo della Corsa Rosa.

Anche Eurosport, ovviamente, mostrerà il Giro ma lo farà in una modalità particolare: dalla tappa di martedì a quella di sabato in tv andrà in onda una sorta di “diretta ciclismo“, con un rimbalzo di linea fra Italia e Spagna, dove prenderà il via domani, martedì 20, la Vuelta a España. Le due singole gare saranno trasmesse in maniera completa su Eurosport Player, garantendo differite separate in tv nella serata, mentre in diretta si passerà dall’azione nel Belpaese a quella nella Penisola Iberica a seconda dei momenti.

L’ultimo appuntamento dell’anno in Belgio è con la Driedaagse Brugge De Panne: sia la corsa femminile di martedì 20 che quella maschile di mercoledì 21 andranno in diretta su Eurosport Player, con gli uomini che beneficeranno di una differita in tv.

Per quanto concerne il fuoristrada, sabato 24 Eurosport Player mostrerà in diretta la seconda delle otto prove previste del Superprestige, quella di Ruddervoorde. Venerdì 23, infine, RaiSport mostrerà la differita della tappa di Ladispoli del Giro d’Italia di Ciclocross.

Come di consueto, per conoscere tutti gli orari di trasmissione e per i link per gli streaming c’è la guida tv di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile