Mohd Hariff Saleh tra Alan Banaszek e Andriy Kulyk sul podio del GP Manavgat 2021 © GP Manavgat
Mohd Hariff Saleh tra Alan Banaszek e Andriy Kulyk sul podio del GP Manavgat 2021 © GP Manavgat

Si corre in Turchia: Guardini quarto al GP Manavgat vinto da Hariff Saleh. Tra le donne s’impone Sharakova

Weekend di gare in Turchia, si è partiti oggi con il doppio appuntamento (maschile e femminile) del Grand Prix Velo Manavgat. Tra gli uomini, sulla lunghezza di 147.5 km, successo malese con Mohd Hariff Saleh (Terengganu) che in volata ha preceduto Alan Banaszek (Mazowsze Serce Polski) e Andriy Kulyk (Selezione Ucraina), con Andrea Guardini (Giotti Victoria-Savini Due) che si accontenta del quarto posto davanti a Onur Balkan (Salcano Sakarya BB Team), primo degli atleti di casa.

Tra le donne, sui 100.2 km, tris bielorusso con la pistard Tatsiana Sharakova (Minsk Cycling Club) che ha preceduto – sempre allo sprint – Anastasiya Kolesava (Selezione Bielorussia) e Hanna Tserakh (Minsk). Domani si replica col Grand Prix Velo Alanya, ancora una volta in gara sia gli uomini che le donne.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile