Luca Colnaghi passerà professionista nel 2022 © Bardiani CSF Faizanè
Luca Colnaghi passerà professionista nel 2022 © Bardiani CSF Faizanè

Luca Colnaghi passerà professionista nel 2022 con la Bardiani CSF Faizanè

Luca Colnaghi passerà professionista nel 2022 con la Bardiani CSF Faizanè. Per il 22enne classe 1999 di Lecco in forza al team Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex la firma è arrivata negli uffici di Barco di Bibbiano (Reggio Emilia) dove ha sede il team guidato dalla famiglia Reverberi.

Atleta completo, dallo spunto veloce, ma abile a resistere su percorsi misti, con due vittorie al Giro d’Italia Under23 nel 2020 e numerosi podi e piazzamenti di prestigio in questi ultimi due anni, per Colnaghi era giunto il momento di fare il grande salto nel professionismo.

Luca Colnaghi oltre alle due vittorie al Giro Under23 nel 2020 ha conquistato anche la maglia a punti come miglior sprinter al Giro. Vanta inoltre un secondo posto al Trofeo Piva (2021), un terzo posto ai campionati italiani Under (2020), un secondo posto di tappa al Giro under (2021). Non sono mancate per lui già le occasioni di confrontarsi con i professionisti, come nell’ultima edizione del Per Sempre Alfredo dove ha chiuso quinto allo sprint.

Queste le parole di Luca Colnaghi al momento della firma: «Sono felice e onorato di entrare a far parte del team della famiglia Reverberi. Ho avuto un primo contatto con Bruno Reverberi durante il Giro di quest’anno e ora finalmente il sogno di passare professionista si realizza. Sono felice di farlo in una squadra che sa far crescere i giovani dandogli subito spazio e responsabilità. In questi anni molti grandi campioni sono stati lanciati da questo team. Io per caratteristiche penso di poter diventare un atleta da classiche del nord, essendo veloce sui percorsi. Ma sono consapevole che il salto non è mai facile, sono anzitutto concentrato a fare bene dovunque avrò la possibilità di correre per conquistarmi i miei spazi».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile