Romain Bardet durante il Tour de France 2022 © Team DSM-Chris Auld
Professionisti

Bardet punterà tutto sul Tour, DSM al Giro coi cacciatori di tappe Leknessund e Bevin

Presentato il team olandese e con esso i programmi dei suoi big: Romain tenterà un altro assalto alla Grande Boucle, formazione "minore" per la corsa rosa. Sarà Juliette Labous la leader assoluta della squadra femminile

10.01.2023 19:39

Il Team DSM 2023 è stato ufficialmente presentato oggi e c'è stata quindi la possibilità di scoprire meglio i progetti del team per la nascente stagione su strada. C'era curiosità per sapere se Romain Bardet avrebbe confermato le voci relative alla sua partecipazione al Tour de France e non al Giro d'Italia, e in effetti lo scalatore francese ha annunciato che punterà tutto sulla classifica della Grande Boucle (non ha però specificato quale posizione della classifica…). Alla corsa rosa la squadra si presenterà in formazione da caccia alle tappe e sarà guidata in questa attività in particolare da Andreas Leknessund e Patrick Bevin. Non è stato invece ancora reso noto il percorso del velocista Alberto Dainese nei GT.

In questi ultimi anni la DSM ha brillato anche nel settore femminile. Persa la top sprinter Lorena Wiebes, passata alla SD Worx, il management (per bocca dell'head coach Rudi Kemna) non si scoraggia e si aspetta grandi progressi da Charlotte Kool, che l'anno scorso ha fatto intravedere buone cose (certo, non è la Wiebes). La leader del team sarà invece Juliette Labous, che dopo gli splendidi risultati del 2022 guiderà le compagne nelle grandi (e piccole) gare a tappe.

La salita trampolino che fece saltare il palinsesto Rai
Pirenei, Angliru, i consueti garage: il percorso della Vuelta a España 2023