Sérgio Sousa (Team Vorarlberg) © LeQuotidien.lu
Sérgio Sousa (Team Vorarlberg) © LeQuotidien.lu

Flèche du Sud, nella 4a tappa vittoria in solitario del portoghese Sérgio Sousa che prende anche la testa della classifica

Superato il grande spavento di ieri la Flèche du Sud è ripresa oggi con la quarta tappa tra Rosport e Echternach: una frazione importante che ha cambiato radicalmente la classifica generale. La vittoria è andata al portoghese Sérgio Sousa che ha conquistato il primo successo con la maglia del Team Vorarlberg, continental austriaca con cui corre da quest’anno: Sousa ha staccato di 29″ il belga Serge Dewortelaer e di 1’25” un drappello di sette corridori regolato dal tedesco Christian Mager. Con questo fantastico assolo, Sérgio Sousa ha conquistato anche la maglia di leader della 67esima edizione della Flèche du Sud: a 14″ c’è il tedesco Raphael Freienstein, Dewortelaer è a 29″, mentre il leader Twan Van den Brand è scivolato in quinta posizione a 1’11” superato anche da Dion Beukeboom. Domani ultima e decisiva tappa: tra Schifflange e Esch-sur-Alzette i chilometri saranno 136.5, attenzione nel finale con un circuito da ripetere cinque volte con la salita di Soleuvre.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile