Diego Ulissi vince in solitaria la quarta tappa del Giro d'italia 2016 a Praia a Mare @ Bettiniphoto
Diego Ulissi vince in solitaria la quarta tappa del Giro d'italia 2016 a Praia a Mare @ Bettiniphoto

Uno straordinario Diego Ulissi vince per distacco la quarta tappa del Giro d’Italia, Tom Dumoulin nuova maglia rosa

Sul traguardo di Praia a Mare è arrivata la quinta vittoria in carriera al Giro d’Italia per Diego Ulissi: il corridore toscano della Lampre-Merida è stato assolutamente perfetto nella quarta tappa della corsa rosa riuscendosi ad inserire in un pericoloso drappello di attaccanti negli ultimi 20 chilometri di gara e poi staccandoli tutti sull’ultimo decisivo strappo di Via del Fortino.

Alle spalle di Ulissi, staccato di pochi secondi, è arrivato un gruppetto di 25 unità con praticamente tutti gli uomini di classifica più interessanti: gli olandesi Tom Dumoulin (Team Giant-Alpecin) e Steven Kruijswijk (Team LottoNl-Jumbo) sono riusciti ad anticipare il resto della compagnia chiudendo a 5″ da Ulissi rispettivamente in seconda e terza posizione, tutti gli altri sono stati classificati con 6″ di distacco dall’italiano, con Alejandro Valverde che ha vinto la volata per il quarto posto.

Marcel Kittel è andato in difficoltà già sulla salita di San Pietro a più di cinquanta chilometri dall’arrivo e ha dovuto cedere quindi la sua maglia rosa: in testa alla classifica è tornato quindi l’olandese Tom Dumoulin che, grazie anche l’abbuono conquistato all’arrivo, ha ora 20″ sul lussemburghese Bob Jungels (Etixx-Quick Step), il quale veste anche la maglia bianca, e Ulissi mentre Vincenzo Nibali è sesto a 26″.

A seguire cronaca e approfondimenti

Archivio

La vignetta di Pellegrini