Anthony Giacoppo premiato con la maglia di leader © Tour of Japan
Anthony Giacoppo premiato con la maglia di leader © Tour of Japan

Il prologo del Tour of Japan va a Anthony Giacoppo. Nicolas Marini terzo nel criterium del mattino

Con un prologo di 2.6 km è partito da Sakai il Tour of Japan, che per una settimana attraverserà il territorio nipponico arrivando fino a Tokyo. Nella prova odierna a vincere con il tempo di 3’19” è stato l’australiano Anthony Giacoppo (Avanti IsoWhey Sport) che ha preceduto per una questione di centesimi il colombiano Carlos Alzate (UnitedHealthcare).

Seguono a 2″ il giapponese Nariyuki Masuda (Utsunomiya Blitzen), a 3″ l’altro giapponese Hideto Nakane (Aisan Racing Team) e lo spagnolo Jon Aberasturi (Team UKYO), a 4″ gli australiani Robbie Hucker e Chris Hamilton, entrambi corridori dell’Avanti IsoWhey Sport, il giapponese Kazushige Kuboki (Nippo-Vini Fantini), lo spagnolo Oscar Pujol (Team UKYO) e lo statunitense Adrian Hegyvary (UnitedHealthcare).

Nella mattinata giapponese si era tenuto un criterium di apertura ininfluente ai fini della classifica: a vincere è stato Jon Aberasturi davanti a Anthony Giacoppo e a Nicolas Marini (Nippo-Vini Fantini), che si propone come uno dei velocisti di riferimento della corsa.

Domani la prima tappa in linea di 105 km si disputerà a Kyoto, dopo un primo tratto in linea di 4.2 km, in un circuito di 16.8 km da ripetere sei volte.

Archivio

La vignetta di Pellegrini