Giacomo Nizzolo vince davanti ad Andrea Pasqualon © Team Roth
Giacomo Nizzolo vince davanti ad Andrea Pasqualon © Team Roth

Giacomo Nizzolo vince il GP du Canton d’Argovie davanti ad Andrea Pasqualon

Finalmente Giacomo Nizzolo! Il brianzolo ha festeggiato il successo al GP du Canton d’Argovie, corsa di un giorno svizzera svoltasi in circuito con partenza e arrivo a Gippingen sulla distanza di 188 chilometri. La gara è stata animata da una fuga di 14 uomini composta, tra gli altri, dallo svizzero Michael Albasini (Orica GreenEDGE) e dagli azzurri Marco Marcato (Wanty-Groupe Gobert), Marco Frapporti, Mirko Selvaggi e Francesco Gavazzi (Androni Giocattoli-Sidermec). Il gruppo, nonostante un circuito non facile, è riuscito a contenere il margine degli attaccanti e a riassorbirli durante l’ultima tornata.

Allo sprint nessun problema per Nizzolo (Trek-Segafredo) a regolare con margine un gruppo ancora numeroso. Alle sue spalle il connazionale Andrea Pasqualon (Team Roth) con l’australiano David Tanner (IAM Cycling) sul terzo gradino del podio a precedere Kristian Sbaragli (Dimension Data), quarto. Per Nizzolo terzo successo stagionale dopo quelli conquistati nella prima e nella terza tappa del Giro di Croazia.

Completano la top 10 il danese Matti Breschel (Cannondale), l’australiano Zakkari Dempster (Bora-Argon 18), lo svizzero Magnus Cort Nielsen (Orica GreenEDGE), lo svizzero Silvan Dillier (BMC Racing Team), il belga Gaëtan Bille (Wanty-Groupe Gobert) e il russo Sergei Chernetckii (Team Katusha).

Archivio

La vignetta di Pellegrini