Kristian House (ONE) e Brad Evans (Drapac) primi a pari merito nella settima tappa © Tour de Korea
Kristian House (ONE) e Brad Evans (Drapac) primi a pari merito nella settima tappa © Tour de Korea

Incredibile al Tour de Korea, Brad Evans e Kristian House primi ex-aequo

Finale incredibile nella settima del Tour de Korea dove né i numerosi replay dello sprint, né un attento esame del fotofinish sono riusciti a stabilire chi avesse tagliato per primo il traguardo tra Brad Evans e Kristian House: alla fine la giuria ha deciso di assegnare una rarissima vittoria ex-aequo ai corridori Drapac e ONE Pro Cycling rispettivamente.

Brad Evans e Kristian House facevano parte di una fuga di cinque corridori (inizialmente erano sei) che è riuscita ad anticipare il gruppo di 20″: alle spalle del neozelandese della Drapac e del britannico della ONE, Ha Jeon Jung ha colto la terza posizione, con Conor Dunne in quarta staccato di 3″ e Fraser Gough quinto a 8″. Grega Bole della Nippo-Vini Fantini è sempre in testa alla classifica generale quando manca solo più una tappa alla conclusione di questo Tour de Korea.

Il video della volata

Archivio

La vignetta di Pellegrini