Adrien Costa premiato per il successo © Nicolas Gachet - Directvélo.com
Adrien Costa premiato per il successo © Nicolas Gachet - Directvélo.com

Tour de Savoie, cronometro a Adrien Costa. Lo spagnolo Mas in testa alla classifica

La seconda semitappa del Tour de Savoie ha, come previsto, cambiato la classifica: la cronometro individuale di 7.5 km tra Saint Michel de Maurienne e Saint Martin de la Porte ha visto il successo di Adrien Costa. Il talento diciottenne del ciclismo statunitense della Axeon Hagens Berman, alla terza vittoria stagionale, ha fatto segnare un tempo di 13’48” che gli ha permesso di precedere di 1″ il compagno di squadra portoghese Ruben Guerreiro.

A 3″ è giunto lo spagnolo Enric Mas (Klein Constantia), a 6″ il biker Jordan Sarrou (Chambéry Cyclisme Formation), a 11″ Kévin Ledanois (Fortuneo-Vital Concept), a 12″ Julien Trarieux (AVC Aix-en-Provence) e il belga Maxime Vantomme (Roubaix Lille Métropole), a 13″ il britannico Tao Geoghegan Hart (Axeon Hagens Berman), a 15″ l’olandese Joris Nieuwenhuis (Rabobank Development Team) e a 20″ il francese Nans Peters (Chambéry Cyclisme Formation),

Con un insufficiente tempo di 14’36”, condizionato anche dalla pioggia che ha iniziato a cadere nel finale, il leader uscente Léo Vincent (CC Étupes) perde la maglia gialla: il nuovo capoclassifica è ora Enric Mas che guida con 7″ su Geoghegan Hart, 39″ su Vincent, 47″ sull’australiano Ben O’Connor (Avanti IsoWhey Sport) e 48″ sul francese Bryan Nauleau (Direct Énergie).

Domani chiusura con la Moutiers-Cluses di 130 km; ancora una volta nella corsa savoiarda ci saranno salite da scalare. Nell’ordine, Col des Saisies, Col des Aravis, Col de la Colombière e Col de Romme prima di 10 km di discesa fino al traguardo finale.

Archivio

La vignetta di Pellegrini