Stefan Küng impegnato al Giro d'Italia © Tim De Waele - BMC Racing Team
Stefan Küng impegnato al Giro d'Italia © Tim De Waele - BMC Racing Team

Doppia frattura per Stefan Küng che dice addio ai Giochi Olimpici di Rio

Era caduto (per l’ennesima volta) ieri durante il campionato nazionale a cronometro, dovendo concludere anzitempo la sua gara. Il bollettino medico che riguarda Stefan Küng parla chiaro: lo svizzero si è fratturato la clavicola sinistra e l’osso iliaco sinistro.

Come dichiarato dal responsabile medico del BMC Racing Team Max Testa oggi verrà valutata l’eventualità di procedere ad operazione per entrambe le fratture. Il periodo di riposo non dovrebbe essere inferiore alle quattro/sei settimane, motivo per cui è stata ufficializzata l’assenza di Küng dai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro dove avrebbe dovuto far parte del quartetto dell’inseguimento a squadre.

Archivio

La vignetta di Pellegrini