Alberto Rui Costa a Firenze: una scena che si rivedrà a Rio? © Luk Benies - AFP
Alberto Rui Costa a Firenze: una scena che si rivedrà a Rio? © Luk Benies - AFP

Rui Costa guida la selezione portoghese per Rio de Janeiro

Formazione ambiziosa quella che il Portogallo schiererà nella prova in linea dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. In terra brasiliana il selezionatore José Poeira ha convocato André Cardoso (Cannondale-Drapac), Alberto Rui Costa (Lampre-Merida), José Mendes (Bora-Argon 18) e Nelson Oliveira (Movistar Team), con quest’ultimo che disputerà anche le prova a cronometro.

Tutti per Rui Costa nella prova di apertura, con l’iridato di Firenze che può essere annoverato tra i corridori papabili per le medaglie. E anche nella prova contro il tempo le chance di buon risultato per Oliveira non sono certo inesistenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini