La gioia di un bagnato Fausto Masnada sul traguardo di Gallio © Riccardo Scanferla
La gioia di un bagnato Fausto Masnada sul traguardo di Gallio © Riccardo Scanferla

Colpack pigliatutto al Giro del Medio Brenta: sotto la grandine successo di Masnada

Come al Tour de France anche il finale del Giro del Medio Brenta è stato caratterizzato da una fortissima pioggia tramutatasi in grandinata. Nella prova disputata tra la padovana Villa del Conte e la vicentina Gallio sulla distanza di 177 km si è assistito ad uno show del Team Colpack: la formazione lombarda ha monopolizzato quattro delle prime sei posizioni.

Il successo è andato al ventiduenne Fausto Masnada che ha preceduto di 5″ il compagno di squadra ucraino Mark Padun. Dietro a loro una nuova coppia, stavolta della Norda MG.Kvis: terzo a 16″ è Nicola Gaffurini. quarto a 3’18” Michele Gazzara. Altra coppia ed è ancora griffata dai colori Colpack: sono Davide Orrico e Edward Ravasi ad occupare la quinta e la sesta piazza, rispettivamente a 3’24” e a 3’26”. Il resto della top 10 vede il moldavo Cristian Raileanu (Gaiaplast Bibanese) a 3’49”, Ettore Carlini (Aran Cucine) a 3’54”, il bielorusso Aleksandr Vlasov (Viris Maserati) a 4’02” e Jacopo Billi (General Store Bottoli Zardini) a 4’14″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini