Simon Gerrans dopo l'operazione © Facebook
Simon Gerrans dopo l'operazione © Facebook

Ora c’è la conferma: niente Rio neppure per Simon Gerrans

Dopo il forfait annunciato ieri da Thibaut Pinot, la prova in linea maschile dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro perderà un altro possibile protagonista. Non sarà della partita Simon Gerrans, caduto giovedì al Tour de France in un tratto in discesa e fratturatosi la clavicola.

In un lungo post sul proprio profilo Facebook l’australiano ha spiegato che, dopo la caduta, aveva immediatamente avvertito che ci fosse qualcosa di rotto; nella giornata di venerdì si è recato a Barcellona per l’operazione alla clavicola (già rotta in due precedenti occasioni). Pur non essendo impossibile la sua presenza carioca Gerrans ha preferito, conscio che la sua preparazione per l’evento è fortemente minata, rinunciare alla convocazione per dar la possibilità al proprio paese di schierare un elemento al massimo della forma.

Archivio

La vignetta di Pellegrini