Il testa a testa fra Boonen e Vangenecthen © Tour de Wallonie
Il testa a testa fra Boonen e Vangenecthen © Tour de Wallonie

Dopo il rinnovo sfreccia Boonen: sua l’apertura del Tour de Wallonie, 4° Trentin

Giusto nella tarda serata di ieri era giunta la notizia riguardante il suo rinnovo di contratto per un’ulteriore stagione con la Etixx-Quick Step. Oggi Tom Boonen ha messo una nuova (simbolica) firma nel rapporto con la propria squadra portandosi a casa, in volata, la frazione inaugurale del Tour de Wallonie.

Nella Charleroi-Mettet di 178 km Tommeke, al primo successo del 2016, ha superato il connazionale Jonas Vangenechten (IAM Cycling) e il francese Arnaud Démare (FDJ). Quarto l’apripista del campione di Mol, l’azzurro Matteo Trentin. A seguire i belgi Baptiste Planckaert (Wallonie Bruxelles), Kenny Dehaes (Wanty-Groupe Gobert), Boris Vallée (Fortuneo-Vital Concept), Bert Van Lerberghe (Topsport Vlaanderen-Baloise), il francese Bryan Alaphilippe (Armée de Terre) e l’altro belga Gerry Druyts (Crelan-Vastgoedservice).

Domani seconda tappa da Saint-Ghislain a Le Roeulx sulla distanza di 180 km che, seppur altimetricamente mossa, dovrebbe riproporre un arrivo per ruote veloci.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile