Il podio del Gp Kranj © Twitter
Il podio del Gp Kranj © Twitter

Vittoria internazionale per Mattia de Marchi: batte Rogina e Ravanelli a Gp Kranj

Successo di gran prestigio per Mattia De Marchi, cugino del più noto Alessandro che sarà impegnato sabato prossimo per la nazionale alle Olimpiadi. L’atleta tesserato per il Cycling Team Friuli ha colto il successo al Gp Kranj, corsa internazionale slovena che vedeva impegnate anche la Marchiol diverse continental, tra le quali l’Unieuro-Wilier. Entrambe le formazioni sono arrivate a giocarsi il successo: di una fuga di 13 atleti partita a inizio gara sono rimasti in 3, ossia De Marchi, Simone Ravanelli e un osso duro come Radoslav Rogina (Adria Mobil). De Marchi è riuscito a battere Rogina sul traguardo di Kranj, con Ravanelli che ha chiuso terzo a 7″. Piazzamento anche per Matteo Malucelli (Unieuro), ottavo a 1’24”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini