Nathan Haas © Stiehl Photography
Nathan Haas © Stiehl Photography

Nathan Haas malato e a quasi un’ora da Keukeleire: la sua Vuelta è finita

Giornata difficilissima per Nathan Haas oggi nel corso della 12a tappa della Vuelta a España: il ventisettenne corridore australiano della Dimension Data è andato in difficoltà fin dalla prima salita del percorso e nonostante i problemi di salute ha stretto i denti e tutto è riuscito a raggiungere il traguardo di Bilbao. Nathan Haas ha tagliato la linea d’arrivo con 57’14” di ritardo rispetto al vincitore Jens Keukeleire, circa 28′ dopo il penultimo corridore al traguardo che era stato Manuele Boaro: ovviamente Haas è finito fuori tempo massimo e quindi domani non ripartirà nella tredicesima tappa della Vuelta a España.

Archivio

La vignetta di Pellegrini