Istria Granfondo, appuntamento a Umago dal 30 settembre al 2 ottobre

Preparatevi per la quinta edizione dell’Istria Granfondo, l’evento cicloturistico dedicato agli atleti in perfetta forma, alle famiglie e agli appassionati. Quest’anno l’Istria Granfondo offrirà un programma ricco di novità, la più importante delle quali riguarda la sua durata: visto il grande interesse, la gara di quest’anno durerà infatti un giorno in più. Durante l’Istria Granfondo 2016, che si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre, tutti i ciclisti e gli amanti di questo sport potranno godersi il paesaggio istriano, le bontà culinarie e delle cantine istriane – su due ruote.

Questa grande maratona ciclistica internazionale che si terrà in autunno, partirà e terminerà nelle cittadine costiere istriane di Umago e Cittanova.

Oltre a durare un giorno in più, l’Istria Granfondo di quest’anno promette tante nuove iniziative di contorno e una maggior varietà per quanto riguarda gli itinerari. Una delle novità è il giro ciclistico guidato City Cycle Tour With A Wine Break che si svolgerà venerdì 30 settembre. Il giro partirà dal famoso resort umaghese di Stella Maris, che si trova nei pressi dello stadio dell’ATP “Goran Ivanišević”, e arriverà fino al centro di Umago dove è prevista una sosta in un nuovo wine bar di recente apertura. Il numero di partecipanti è limitato e potete iscrivervi via e-mail.

 

Il sabato è riservato per la maratona principale, la quale è suddivisa in due percorsi. I ciclisti potranno scegliere tra il percorso Istria Granfondo Classic, della lunghezza complessiva di 141 km, e il percorso meno impegnativo Istria Granfondo Small di 95 km. I partecipanti alla maratona potranno ristorarsi e riprendere fiato in sei punti di ristoro. I ciclisti migliori riceveranno ricchi premi, e tutti gli iscritti parteciperanno alla tombola. La domenica sarà dedicata all’Istria Granfondo Family & Gourmet Tour, una bicicliade ricreativa lunga 25 km. L’itinerario di questo giro con partenza da Cittanova attraversa i villaggi istriani, i vigneti, gli uliveti in riva al mare, e nel punto di ristoro tutti i partecipanti potranno assaggiare i piatti tradizionali istriani e i vini autoctoni.

Le iscrizioni per questa gara irripetibile sono già aperte. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale o la pagina Facebook Istria Granfondo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini