Enrico Gasparotto sul podio dell'Amstel Gold Race © Yuzuru Sunada - AFP
Enrico Gasparotto sul podio dell'Amstel Gold Race © Yuzuru Sunada - AFP

Enrico Gasparotto firma con il Bahrain-Merida

Colpo di qualità ed esperienza per il Bahrain-Merida, formazione sempre più a tinte tricolori: a raggiungere la neonata compagine è Enrico Gasparotto. Il trentaquattrenne friulano, professionista dal 2005, arriva dopo due stagioni alla Wanty-Groupe Gobert dove ha saputo vincere l’Amstel Gold Race 2016, prova già conquistata nel 2012.

Dopo la firma il neoacquisto ha dichiarato: «Sono felice di far parte di questo nuovo progetto: nelle ultime due stagioni ho imparato molto e voglio ringraziare il mio vecchio team. Sarà la mia quinta stagione assieme a Vincenzo Nibali e al suo staff e non vedo l’ora di essere una pedina importante per le prossime stagioni».

Il team manager Brent Copeland ha aggiunto: «Siamo onorati che Enrico ci abbia scelto; ho lavorato con lui nel passato e conosco le sue capacità, la sua professionalità e l’apporto di esperienza che potrà dare a tutti. Merita di essere uno dei corridori più importanti del gruppo e con noi può farlo».

Archivio

La vignetta di Pellegrini