Davide Gabburo, Nicolò Rocchi e Filippo Rocchetti © Zalf Euromobil Désirée Fior
Davide Gabburo, Nicolò Rocchi e Filippo Rocchetti © Zalf Euromobil Désirée Fior

Furto in un campo di calcio, Tre atleti della Zalf arrestati e sospesi dal team

Una bravata che potrebbe costare molto cara a Davide Gabburo, Filippo Rocchetti e Nicolò Rocchi: i tre ciclisti della Zalf Euromobil Desirée Fior si sono intrufolati ieri notte negli spogliatoi del Salvarosa Calcio, in una frazione di Castelfranco Veneto, e avrebbero trafugato palloni, pettorine e magliette, dopo aver danneggiato muri e supellettili del locale.

Notati da alcuni residenti, i tre sono stati intercettati nella loro macchina da una volante dei carabinieri e arrestati: verranno oggi processati per direttissima. Il furto improvvisato non è andato giù alla dirigenza Zalf, che ha sospeso i 3 atleti: Rocchetti doveva inoltre essere impegnato nell’Europeo under 23 tra una settimana.

Archivio

La vignetta di Pellegrini