Mara Abbott in maglia rosa © Ianuale
Mara Abbott in maglia rosa © Ianuale

Si ritira la statunitense Mara Abbott, due volte vincitrice del Giro Rosa

La statunitense Mara Abbott ha confermato che la prova su strada dei Giochi Olimpici di Rio è stata l’ultima corsa della sua carriera. La Abbott, che negli ultimi due anni ha corso con la Wiggle, compirà 31 anni il prossimo 14 novembre e nel corso della sua carriera, condizionata anche da alcuni disturbi alimentari, è stata universalmente riconosciuta come una delle migliori scalatrici pure del gruppo: nativa di Boulder in Colorado, Mara Abbott ha vinto per due volte il Giro Rosa e altrettante volte si è piazzata in seconda posizione, portando a casa un totale di sette tappe e dominando su salite come Stelvio, Mortirolo, Beigua, Monte Serra e San Domenico di Varzo. Agli ultimi Giochi Olimpici ha sfiorato la medaglia d’oro: dopo aver staccato tutte in salita, infatti, è stata ripresa dalle prime tre inseguitrici a soli 200 metri dall’arrivo ed ha finito in quarta posizione.

Archivio

La vignetta di Pellegrini