I tre volti Drapac che raggiungono la Cannondale © Cannondale-Drapac
I tre volti Drapac che raggiungono la Cannondale © Cannondale-Drapac

Canty, Clarke e Scully raggiungono la Cannondale-Drapac

Dopo la fusione annunciata negli scorsi mesi ecco che sono stati annunciati i nomi di chi dalla Drapac raggiungerà per il 2017 le fila della Cannondale-Drapac: si tratta dei corridori Brendan Canty, William Clarke e Tom Scully così come Tom Southam come direttore sportivo, Jonathan Breekveldt come responsabile della sede europea e Keith Flory come responsabile dei preparatori.

Il ventiquattrenne australiano Canty è un promettente scalatore, capace di conquistare la maglia di miglior giovane al Tour of Oman e di vincere una tappa al Giro dell’Austria. Il trentunenne australiano Clarke, già visto nel World Tour con la Leopard, vanta vittorie al Tour Down Under, al Tour of Japan e all’Herald Sun Tour. Il ventiseienne neozelandese Scully è un eccellente pistard e quest’anno ha vinto una tappa alla Boucles de la Mayenne.

Archivio

La vignetta di Pellegrini