La felicità di Alfredo Ajpacaja © Vuelta a Guatemala
La felicità di Alfredo Ajpacaja © Vuelta a Guatemala

Vuelta a Guatemala, seconda tappa a Ajpacaja

La seconda tappa della Vuelta a Guatemala, disputata sulla distanza di 112.5 km tra Jutiapa e Chiquimulilla, ha visto il successo di Alfredo Ajpacaja. Il ventisettenne della Cable DX ha distanziato di 23″ l’ecuadoriano Jefferson Cepeda (Team Ecuador), di 38″ lo spagnolo Víctor García (Canel’s-Specialized), di 39″ il costaricano Joseph Chavarría (Nestlé-Giant), di 40″ il costaricano Román Villalobos (Canel’s-Specialized), di 41″ il guatemalteco Manuel Rodas (Cable DX), l’ecuadoriano Byron Guamá (Team Ecuador) e il colombiano Juan Pablo Rendón (Aguardiente-Nectar) e di 42″ l’ecuadoriano Henry Velasco (Team Ecuador) e il guatemalteco Alder Torres (Hino Pizza Hut).

Proprio quest’ultimo conserva la vetta della classifica con 7″ sul costaricano Elias Vega (Nestlé-Giant), 11″ sul guatemalteco Nervin Jiatz (Cable DX) e di 25″ Ajpacaja. Domani appuntamento con la Puerto San José-Mazatenango di 146 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini