Fernando Gaviria esulta per il successo alla Volta ao Algarve © Twitter
Fernando Gaviria esulta per il successo alla Volta ao Algarve © Twitter

La Volta ao Algarve si apre nel segno di Gaviria: battuti Greipel e Bouhanni

Come previsto, la prima frazione della Volta ao Algarve si è decisa allo sprint: la Albufeira-Lagos di 182.9 km è stata conquistata da Fernando Gaviria, giunto già a quota tre successi stagionali. Il colombiano della Quick Step Floors ha condotto sempre in testa la volata ed ha preceduto André Greipel (Lotto Soudal), il quale si è lamentato per un leggero cambio di direzione del rivale.

Terzo Nacer Bouhanni (Cofidis, Solutions Crédits), quinti a seguire Dylan Groenewegen (Team Lotto NL-Jumbo), John Degenkolb (Trek-Segafredo), Baptiste Planckaert (Team Katusha-Alpecin), settimo Andrea Pasqualon (Wanty-Groupe Gobert), ottavo Matteo Trentin (Quick Step Floors), quindi Lukasz Wisniowski (Team Sky) e Edvald Boasson Hagen (Team Dimension Data).

La frazione è stata caratterizzata da una fuga di quattro elementi, ossia il portoghese João Benta (RP-Boavista), il tedesco Christoph Pfingsten (Bora-Hansgrohe), lo statunitense Justin Oien (Caja Rural-Seguros RGA) e Brian van Goethem (Roompot-Nederlandse Loterij). il portoghese. Il margine massimo di 6’30” è stato toccato poco prima del km 50 mentre sono stati riassorbiti dal plotone ai meno 25 km dalla conclusione.

Domani 189.3 km da Lagoa fino all’Alto do Fóia, con quattro salite negli ultimi 60 km fra cui gli ultimi 9 km dell’ascesa conclusiva (pendenza media attorno al 5%).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile