Il podio della seconda tappa © La Provence
Il podio della seconda tappa © La Provence

Stoccata vincente di Alexandre Geniez nella 2a tappa del Tour La Provence

Gli attaccanti beffano i velocisti nella seconda tappa del Tour de la Provence in Francia e così il 28enne Alexandre Geniez ha potuto festeggiare la prima vittoria con la sua nuova squadra, l’AG2R La Mondiale. Dopo una fuga da lontano che ha visto protagonisti tra gli altri anche gli italiani Danilo Celano e Adriano Brogi, la tappa si è animata negli ultimi 20 chilometri quando, in risposta ad un attacco del solito Thomas Voeckler, si è avvantaggiato un gruppetto di cinque corridori.

Nicolas Edet, Rohan Dennis, Alexandre Geniez, Matej Mohoric e Valerio Conti sono riusciti a guardare fino a 20″ sugli inseguitori ed è stato proprio il laziale della UAE Team Emirates il più attivo a tenere alta l’andatura per favorire l’azione del compagno di squadra Mohoric. Negli ultimi chilometri Conti si è staccato ed il giovane talento sloveno ha provato un allungo in discesa ma senza grossa fortuna: i quattro di testa, con il gruppo sempre più a tiro, si sono giocati tutto in volata dove Alexandre Geniez, che indossava la maglia di leader dei gpm, ha preceduto nell’ordine Rohan Dennis, Nicolas Edet e Matej Mohoric.

In gruppo ha tagliato il traguardo con appena 4″ di ritardo ed è stato regolato dal transalpino Jérémy Lecroq mentre il ligure Oliviero Troia ha chiuso in nona posizione. In virtù del gioco della somma dei piazzamenti nelle prime due tappe, il nuovo leader della classifica generale è l’australiano Rohan Dennis del BMC Racing Team.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile