Szymon Rekita anticipa il gruppo e vince a Rodi © Nassos Triantafyllou
Szymon Rekita anticipa il gruppo e vince a Rodi © Nassos Triantafyllou

International Tour of Rhodes, seconda tappa a Rekita

Nella seconda tappa, di 172 km, dell’International Tour of Rhodes il polacco Szymon Rekita è riuscito ad anticipare il gruppo e si è portato a casa il successo. Il ventitreenne, ex dilettante in Italia con la Altopack e ora militante con la Leopard Pro Cycling, ha preceduto di 8″ il plotone dove il norvegese Ken Leiv Eikeland (Team FixIt.no) ha regolato lo svedese Marcus Fåglum Karlsson (Team TreBerg-Postnord), lo svizzero Fabian Lienhard (Team Vorarlberg) e l’estone Aksel Nömmela (Leopard Pro Cycling).

Non cambia nulla in classifica generale, con lo svizzero Colin Stüssi (Roth-Akros) che possiede 30″ sul norvegese Asmund Romstar Løvik (Team FixIT.no) e 1’20” sullo vizzeor Cyrille Thiéry (Nazionale svizzera). Domani ultima frazione di 175 km.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile