Il podio a tutta WM3 del Gracia Orlová © WM3 Pro Cycling
Il podio a tutta WM3 del Gracia Orlová © WM3 Pro Cycling

Le ultime tappe consolidano il dominio WM3 Al Gracia Orlova. Corsa alla Markus

, Non c’è che dire: corsa dominata dall’inizio alla fine per le atlete della WM3 Energie, che tornano a casa dalla Repubblica Ceca con una lusinghiera tripletta sul podio del Gracia Orlová, una delle più antiche corse a tappe femminili, con la sua storia trentennale.
Le due semitappe di ieri non hanno fatto che confermare la superiorità delle atlete olandesi, in particolare la crono di 13,5 km ad Havirov che ha visto Riejanne Markus battere di 8″ Moniek Tenniglo. Terza a 10″ si classificava l’austriaca Martina Ritter, unica atleta riuscita almeno a scalfire il dominio della WM3: nel pomeriggio di ieri l’austriaca ha poi vinto la seconda semitappa da Dematrovice a Visalaje, 63,5 km in costante ascesa, prevalendo su altre 5 attaccanti: polacche beffate con Ewelina Szibiak e Daria Pikulik rispettivamente seconda e terza. A 17″, Asja Paladin(Top Girls) precedeva la leader Markus guadagnando il settimo posto.

Infine la frazione odierna, 101,6 km percorsi su un circuito da ripetere 8 volte attorno a Orlová, e anche qui nuova beffa per la Szibiak, ancora all’attacco ma battuta dalla svedese Ida Erngren (terza a 5″, la tedesca Gudrun Stock), mentre le favorite restavano nella pancia del gruppo a 59″.

La classifica finale vede dunque Riejanne Markus vincere con 41″ su Anouska Koster e 1’24” su Moniek Tenniglo; fuori dalla top ten Valentina Scandolara, fortemente penalizzata dalla cronometro: conclude tredicesima a 4’27”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile