Il podio dell'ultima tappa del Tour of Bihor Bellotto © Mihai Cazacu
Il podio dell'ultima tappa del Tour of Bihor Bellotto © Mihai Cazacu

Tour of Bihor, nell’ultima Malucelli supera Marcelli e Cazzola. Generale a Torres

Podio tutto italiano nell’ultima tappa del Tour of Bihor Bellotto, disputata a Oradea per complessivi 161 km. A vincere, come avvenuto nella giornata d’apertura, è Matteo Malucelli; il romagnolo della Androni Giocattoli ha superato Mattia Marcelli (Team Abmol) e Daniele Cazzola (Cipollini Iseo Serrature Rime).

Completano la top 10 il greco Charalampos Kastrantas (Nazionale greca), il russo Leonid Krasnov (Tusnad Cycling Team), l’azzurro Davide Gabburo (Big Hunter Seanese), il serbo Dusan Kalaba (Dare-Viator Partizan), il tedesco Florian Bissinger (WSA-Greenlife), il bulgaro Aleksandar Aleksiev (KK Nessebar) e il turco Ahmet Orken (Torku Sekerspor).

Nessuna variazione in classifica, per cui sul gradino più alto sale Rodolfo Torres; il colombiano dell’Androni Giocattoli ha avuto la meglio di 27″ sul lombardo Luca Chirico (Torku Sekerspor) e di 35″ sul connazionale e compagno di squadra Iván Ramiro Sosa, che si prende la maglia di miglior giovane.

Completano la top 10 il moldavo Cristian Raileanu (Nazionale moldava) a 47″, l’azzurro Enrico Anselmi (Big Hunter Seanese) a 1’22”, Bissinger a 1’23”, l’altro italiano Leonardo Moggio (Cipollini Iseo Serrature Rime) a 1’25”, Aleksiev a 1’27”, Gabburo 1’27” e il britannico Felix Barker (Cycling Team Friuli) a 1’29”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile