Il podio della terza tappa del Tour de Hongrie © Twitter
Il podio della terza tappa del Tour de Hongrie © Twitter

Tour de Hongrie, il finlandese Manninen fa sua la terza frazione

Volata anche nella terza tappa del Tour de Hongrie, la Paks-Cegled di 178 km. A prevalere è stato, un po’ a sorpresa, il finlandese Matti Manninen; il corridore della FixIt.no ha avuto la meglio sul belga Jelle Donders (Team Differdange-Losch) e sull’australiano Scott Sunderland (IsoWhey Sports Swisswellness).

Proprio costui, in virtù dell’abbuono ottenuto, si riprende la vetta della classifica; ora l’ex pistard comanda con 4″ di margine sullo sloveno Ziga Jerman (Rog-Ljubljana) e 9″ sul padrone di casa Barnabás Peák (Kontent-DKSI). Domani la frazione più impegnativa della corsa magiara; la Karacag-Miskolc di 177 km prevede un unico gpm, che termina a 25 km dalla conclusione.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile