Alessandro De Marchi tira il gruppo al Tour de France © Tim De Waele
Alessandro De Marchi tira il gruppo al Tour de France © Tim De Waele

Due stagisti e primi rinnovi di contratto per la BMC: c’è anche De Marchi

Il BMC Racing Team ha prolungamento del contratto di quattro corridori. Si tratta dello statunitense Brent Bookwalter, dell’azzurro Alessandro De Marchi e degli svizzeri Michael Schär e Danilo Wyss. Come di consueto per la formazione statunitense, non è stata rivelata la durata del nuovo accordo.

Il general manager Jim Ochowicz ha affermato: «Brent Bookwalter e Danilo Wyss sommano 20 anni di esperienza nel team. Entrambi affronteranno l’undicesima stagione in rosa, e questo parla per loro. Avere corridori di questa esperienza è un prezioso per tutti. Michael Schär è il capitano in corsa della BMC. In qualsiasi situazione, ci fidiamo di lui e della sua capacità di supportare i capitani. Nei suoi tre anni nel roster, Alessandro De Marchi ha raccolto eccellenti risultati, come la vittoria di peso alla Vuelta a España, ed è un elemento chiave nell’aiuto dei leader nei grandi giri, per cui Alessandro è un grande asset nel team».

In merito al rinnovo, il trentunenne friulano ha aggiunto: «Sono felice di rimanere con il BMC Racing Team nella prossima stagione. Penso che sarà un altro anno per capire bene il mio ruolo in rosa e sono felice di essere così supportato. Prima di tutto, sono concentrato nel concludere al meglio il 2017 perché sento di non aver ancora ottenuto i risultati che voglio né ho messo in pratica il modo di correre che voglio».

Non sono ancora stati annunciati ufficialmente, ma alla forte formazione World Tour si uniranno come stagisti a partire dalla prossima settimana lo svizzero Patrick Müller e l’olandese Bram Welten, entrambi militanti nel vivaio, che chiuderà i battenti a fine anno.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile