Alexis Gougeard domina La Polynormande © La Manche Libre
Alexis Gougeard domina La Polynormande © La Manche Libre

A La Polynormande torna al successo il francese Alexis Gougeard

Il ventiquattrenne francese Alexis Gougeard ha ritrovato oggi un successo che gli mancava dal mese di ottobre del 2015: il corridore dell’AG2R La Mondiale, un attaccante molto coraggioso e che era stato capace di conquistare anche una vittoria di tappa alla Vuelta, è riuscito ad aggiudicarsi in Francia la gara di categoria 1.1 La Polynormande, praticamente la corsa di casa per lui che è normanno.

A circa 110 chilometri dall’arrivo si è formato in testa alla corsa un gruppo di 12 corridori che poi si è rinfoltito fino a toccare le 21 unità: ai meno 12 chilometri ci sono stati altri attacchi in testa, Claeys, Gougeard, Le Roux, Martin e Pichon si sono avvantaggiati ma poco prima dell’ultimo chilometri sono stati ripresi da sette inseguitori.

Il finale per la vittoria sul traguardo di Saint Martin de Landelles ha visto un tentativo solitario di Dimitri Claeys, ma la stoccata giusta l’ha piazzata proprio Alexis Gougeard con Johan Le Bon (FDJ) in seconda posizione staccato di 3″, Laurent Pichon (Fortuneo-Oscaro) in terza, che aumenta così il vantaggio in Coupe de France. Quarto Jérémy Leveau (Roubaix Lille Métropole) e quinto Romain Le Roux (Armée de Terre). Sesto a 5″ Guillaume Martin (Wanty-Groupe Gobert), con lui i belgi della Cofidis Dimitri Claeys e Kenneth Vanbilsen.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile