Un incendio ha semidistrutto il Velodromo di Rio de Janeiro © LaNacion.com.ar
Un incendio ha semidistrutto il Velodromo di Rio de Janeiro © LaNacion.com.ar

A fuoco il Velodromo di Rio: la colpa pare essere di una lanterna volante! – VIDEO

È il luogo a cui è legato il ricordo più bello, per i tifosi italiani, delle Olimpiadi del 2016: il Velodromo di Rio de Janeiro, scenario della vittoria di Elia Viviani nell’Omnium. Ebbene, la struttura è stata colpita nelle ore scorse da un incendio, e i danni sono ingenti, come si può vedere dalle foto: la copertura è stata “bucata” dalle fiamme, che l’hanno praticamente divorata; fortunatamente all’interno la pista e il parterre non paiono compromessi, sembra di capire che siano stati investiti solo dai residui del fuoco caduti dall’alto. In ogni caso i pompieri faranno al più presto un resoconto dettagliato dei danni.

L'interno del Velodromo di Rio de Janeiro subito dopo l'incendio © Twitter
L’interno del Velodromo di Rio de Janeiro subito dopo l’incendio © Twitter

La cosa assurda riguarda quella che pare essere stata la dinamica dell’incendio: come si vede dal video che pubblichiamo in basso, nell’area stavano volando delle lanterne cinesi, ovvero quei palloni di carta che hanno all’interno una candela accesa, la quale permette il volo. Testimoni sul posto hanno dichiarato di aver visto esattamente una di queste lanterne andare a finire sulla copertura del Velodromo, restare lì impigliata e dare vita appunto all’incendio. Il ministro dello sport brasiliano Leonardo Picciani ha confermato questa versione dei fatti.

 

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile