Philippe Gilbert e Greg Van Avermaet in gara con la nazionale © Belga
Philippe Gilbert e Greg Van Avermaet in gara con la nazionale © Belga

Non solo Gilbert e Van Avermaet nel Belgio per il Mondiale di Bergen

Sarà, verosimilmente, la squadra a cui tutti guarderanno come principale favorita per l’alloro. Questo perché il Belgio si presenta ai Campionati del mondo di Bergen con un roster di livello assoluto e con molti nomi buoni per il bersaglio grosso. I nove posti a disposizione hanno costretto il ct Kevin De Weert ad operare qualche esclusione eccellente.

Parteciperanno alla prova in linea di domenica 24 settembre i seguenti atleti. Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Philippe Gilbert (Quick Step Floors), Jens Keukeleire (Orica-Scott), Oliver Naesen (AG2R La Mondiale), Jasper Stuyven (Trek-Segafredo), Dylan Teuns (BMC Racing Team), Greg Van Avermaet (BMC Racing Team), Julien Vermote (Quick Step Floors) e Tim Wellens (Lotto Soudal).

Manca lo sprinter puro in una formazione piena zeppa di campioni nelle prove di un giorno, che potranno permettere una varietà di opzioni senza pari nel panorama dei partenti. Tra gli assenti, oltre ai vari Bakelants, Debusschere, Roelandts e Theuns, spicca la mancata convocazione di Sep Vanmarcke.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile