Imerio Cima impegnato al Campionato Europeo di Herning © Bettiniphoto
Imerio Cima impegnato al Campionato Europeo di Herning © Bettiniphoto

Svelati anche i convocati azzurri di under 23 e juniores per i Mondiali di Bergen

Oltre ai convocati per le prove élite femminile e maschile e juniores femminile, sono stati presentati quest’oggi le nazionali italiane delle categorie under 23 e juniores impegnate ai prossimi Campionati del Mondo su strada di Bergen, in programma dal 17 al 24 settembre.

Tra gli under 23, il ct Marino Amadori ha optato per i seguenti atleti per la prova in linea. Pedaleranno Edoardo Affini (SEG Racing Academy), Vincenzo Albanese (Bardiani CSF), Giovanni Carboni (Team Colpack), Imerio Cima (Viris Maserati-Sisal Matchpoint), Nicola Conci (Zalf Euromobil Désirée Fior), Giovanni Lonardi (General Store Bottoli Zardini) e Matteo Moschetti (Viris Maserati-Sisal Matchpoint). Da questi sette nomi verranno decisi lunedì dei cinque partenti. Nella cronometro si cimenteranno Affini e Paolo Baccio (Mastromarco).

Tra gli juniores maschili, il selezionatore Rino De Candido ha chiamato per la prova in linea, Andrea Bagioli (Canturino), Luca Colnaghi (Biringhello), Andrea Innocenti (Stabbia), Giulio Masotto (Cipollini Alé Stefen), Fabio Mazzucco (Borgo Molino), Luca Restelli (Cremonese), Samuele Rubino (J&G Team) e Filippo Zana (Contri Autozai). Dopo il Trofeo Buffoni di Marina di Massa di domenica verranno scelti i sei titolari a cui si aggiunge il campione europeo Michele Gazzoli (Aspiratoriotelli), alle prese con un problema fisico ma che è in possesso di un posto nominale. Nella prova a cronometro spazio a Samuele Manfredi (Romagnano) e Antonio Puppio (Bustese Olonia),

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile