Nigel Ellsay impegnato in discesa © Rally Cycling
Nigel Ellsay impegnato in discesa © Rally Cycling

Un fratello e una sorella per la Rally Cycling: ecco Nigel e Gillian Ellsay

Ci sono squadre che possiedono contemporaneamente formazioni élite maschili e femminili. È il caso, giusto per citare alcuni esempi, di Lotto Soudal e Team Sunweb, piuttosto che il Movistar Team che inizierà nel 2018 a far parte del circuito in rosa. Nella lista di queste compagini vi è anche la Rally Cycling.

Gli statunitensi hanno oggi annunciato un rinforzo per il gruppo maschile, che nella prossima stagione correrà con licenza Professional, e uno per il gruppo femminile. La particolarità è che si tratta di fratello e sorella. Tra i maschi l’approdo è quello di Nigel Ellsay, ventitreenne proveniente dal Silber Pro Cycling. Per lui, che come caratteristiche è un passista-scalatore, quest’anno alcuni interessanti piazzamenti come il settimo alla Joe Martin Stage Race, il dodicesimo al Tour of the Gila, il settimo al Cascade Cycling Classic, il tredicesimo al Tour of Utah e il decimo al Tour of Alberta.

Nella formazione femminile arriverà invece la ventenne Gillian Ellsay, reduce dalla prima stagione internazionale con la maglia della Colavita-Bianchi. I due canadesi, provenienti dalla British Columbia, hanno dichiarato: «Sarà bello correre nello stesso programma. Nigel» aggiunge Gillian «è il mio primo tifoso nonché il mio punto di riferimento, che mi ha accompagnato nella mia ancora breve carriera».

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile