Nibali sul podio con Pujol ed Ebsen © Bahrain-Merida
Nibali sul podio con Pujol ed Ebsen © Bahrain-Merida

Vincenzo Nibali stacca tutti e vince la Taiwan KOM Challenge

Non è una gara del calendario UCI, ma la Taiwan KOM Challenge con i suoi 105 chilometri che partono a livello del mare e terminano ai 3275 metri di quota del Monte Hehuan non è certo solo una semplice esibizione. La stella al via dell’edizione di quest’anno era Vincenzo Nibali che ha rispettato i pronostici staccando tutti gli avversari e giungendo da solo al traguardo con un bel margine di vantaggio.

Il messinese della Bahrain-Merida ha chiuso con il tempo di 3h19’54”, distanziando di 1’31” lo scalatore spagnolo Oscar Pujol che si era aggiudicato la Taiwan KOM Challenge nel 2016. Sul terzo gradino del podio, ma a ben 4’27”, il danese John Kronborg Ebsen, un passato all’Androni e vincitore di questa prova sia nel 2012 che nel 2014. Da segnalare anche il decimo posto di Cadel Evans, l’altro grande nome nella lista dei partenti. Podio tutto britannico nella prova femminile con Emma Pooley che si è imposta nettamente, e per il secondo anno di fila, davanti a Hayley Simmonds ed Emily Grace Collinge.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile