Il quartetto femminile dell'Italia prima del via © Federciclismo
Il quartetto femminile dell'Italia prima del via © Federciclismo

Sedici gli azzurri convocati per la prima prova di Coppa del Mondo su pista

Solamente domenica si è conclusa la rassegna europea, decisamente ricca di medaglie per la spedizione azzurra, ma per i pistard è già tempo di prepararsi in vista del prossimo appuntamento. Nel finesettimana del 4-5 novembre si terrà in Polonia, a Pruszkow, la prima prova della Coppa del Mondo su pista.

I commissari tecnici Edoardo Salvoldi e Marco Villa hanno deciso di convocare i seguenti atleti: tra le donne, ecco Maila Andreotti (Jam’s Bike Team Buja), Elisa Balsamo (GS Fiamme Oro), Rachele Barbieri (GS Fiamme Oro), Elena Bissolati (Speedy Women Team), Maria Giulia Confalonieri (GS Fiamme Oro), Tatiana Guderzo (GS Fiamme Azzurre), Francesca Pattaro (BePink), Silvia Valsecchi (Bepink) e Miriam Vece (Valcar PBM).

Tra gli uomini saranno impegnati Liam Bertazzo (Wilier Triestina-Selle Italia), Luca Ceci (ASD Team GETA 2020), Simone Consonni (UAE Team Emirates), Filippo Ganna (UAE Team Emirates), Francesco Lamon (Team Colpack), Stefano Moro (Gavardo Bi&Esse Carrera) e Michele Scartezzini (Sangemini-MG.KVis).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile