Gaviria e Richeze prima della caduta © Tim De Waele/Getty Images
Gaviria e Richeze prima della caduta © Tim De Waele/Getty Images

Vuelta a San Juan, niente di rotto per Fernando Gaviria e Manuel Belletti

Un bel sospiro di sollievo in casa Quick-Step Floors dopo la brutta caduta che ha visto coinvolto Fernando Gaviria ieri nella quarta tappa della Vuelta a San Juan: oltre alla vittoria di Richeze a risollevare gli animi nello squadrone belga ci hanno pensato gli esami medici effettuati dal colombiano in ospedale e che non hanno evidenziato fratture. Gaviria ha riportato abrasioni varie ed un taglio abbastanza profondo al ginocchio sinistro: per precauzione, vista la presenza di un trauma cranico moderato, è stato tenuto in osservazione in ospedale.

Nella tappa di ieri della Vuelta a San Juan è stato costretto al ritiro anche Manuel Belletti (Androni-Sidermec) che ha riportato solo contusioni varie ed è stato subito dimesso dall’ospedale. Già uscito dall’ospedale anche l’argentino Rubén Ramos (traumi ed escoriazioni varie, lieve perdita di conoscenza) che dovrà comunque sottomettersi ad una risonanza al ginocchio destro mentre resta in osservazione Ricardo Escuela per un trauma cranico moderato con perdita di conoscenza: i primi esami hanno comunque dato esiti confortanti.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile