Joseph Areruya in maglia gialla © Tour de l'Espoir
Joseph Areruya in maglia gialla © Tour de l'Espoir

I ruandesi ribaltano il Tour de l’Espoir: tappa a Mugisha, maglia ad Areruya

Bell’impresa della nazionale del Ruanda nella terza tappa del Tour de l’Espoir: Samuel Mugisha e Joseph Areruya hanno staccato tutti e con una spettacolare azione a due hanno ribaltato una corsa che dopo le prime due tappe era in mano agli eritrei. Nell’arrivo in parata tra i due ruandesi il successo di giornata è andato al 20enne Mugisha che centra così la prima vittoria in carriera in una corsa UCI, Areruya invece ha conquistato la testa della classifica generale e domani potrebbe mettere a segno un altro successo in una gara a tappe dopo quelli del Tour du Rwanda e della Tropicale Amissa Bongo.

L’etiope Million Beza Ejgu ha completato il podio di giornata staccato di ben 2’37” mentre il primo gruppo ha perso 2’44”. Ad una tappa dal termine di questo Tour de l’Espoir i giochi per la classifica generale sembrano ormai chiusi a favore di Joseph Areruya: il giovane talento ruandese ha 2’16” di vantaggio su Natnael Mebrahtom, più staccati ci sono i marocchini El Mehdi Chokri e Mohcine El Kouraji rispettivamente a 2’49” e 3’01”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile