Gaëtan Bille sul podio con la maglia gialla © Facebook
Gaëtan Bille sul podio con la maglia gialla © Facebook

Grand Prix de la Ville d’Alger, il giovane Hamza supera Reguigui

Volata a ranghi compatti anche nella terza tappa del Grand Prix International de la Ville d’Alger. I 112.5 km hanno premiato uno dei giovani più interessanti del ciclismo algerino, che ha saputo avere la meglio sul favorito nonché campione nazionale. Il ventenne Yacine Hamza (Groupement Sportif des Petroliers d’Algérie) ha infatti superato Youcef Reguigui (Sovac-Natura4Ever) in una bella volata.

Terzo posto per il tedesco Benjamin Stauder (Team Embrace The World), primo straniero davanti al maroccino Mounir Makhchoun (VIB Sports), al britannico Jake Hayles (Spirit Tifosi RT), al greco Charalampos Kastrantas (Java Partizan), al siriano Fadwan Al Nasser (Siria) e al tunisino Ali Nouisri (VIB Sports).

In classifica continua a guidare Gaëtan Bille (Sovac-Natura4Ever), che continua a beneficiare nella vittoria del prologo. Domani appuntamento conclusivo di 106.2 km, con poche possibilità che la maglia gialla possa sfuggire al belga.

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile