Emils Liepins conquista il Trofej Porec © Trevor Mould - ONE Pro Cycling
Emils Liepins conquista il Trofej Porec © Trevor Mould - ONE Pro Cycling

Trofej Porec, Emils Liepins è il più forte. Decimo Filippo Fortin

Aveva ben figurato nella seconda parte di 2017 sia in maglia Rietumu Delfin che da stagista per la Delko Marseille Provence KTM. Tuttavia nessuna formazione Professional aveva voluto dare fiducia a Emils Liepins, uno degli sprinter più interessanti del panorama Continental, che ha così trovato rifugio in Gran Bretagna con la ONE Pro Cycling.

Oggi, nel corso del Trofej Porec, il lettone ha subito ripagato l’investimento. Il venticinquenne si è infatti imposto nello sprint a ranghi compatti effettuato al termine dei 156 km della prova croata. Sul lieve pendio conclusivo il baltico ha superato il danese Asbjørn Kragh Andersen (Team Virtu Cycling) e il serbo Dusan Rajovic (Adria Mobil).

Completano la top 10 gli sloveni Tadej Pogacar (Ljubljana Gusto Xaurum) e Gasper Katrasnik (Adria Mobil), il norvegese Krister Hagen (Team Coop), il belga Joeri Stallaert (Team Vorarlberg Santic), lo svizzero Gian Friesecke (Team Vorarlberg Santic), il britannico Thomas Stewart (JLT Condor) e l’azzurro Filippo Fortin (Team Felbermayr-Simplon Wels).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile