Mirco Maestri e i compagni al Tour of Rhodes © Bardiani CSF
Mirco Maestri e i compagni al Tour of Rhodes © Bardiani CSF

Tour of Rhodes, Wærsted vince l’ultima tappa davanti Maestri: all’azzurro la generale

Volata per un gruppetto di una quindicina di elementi nella terza e ultima tappa dell’International Tour of Rhodes. Al termine dei 174.8 km il più rapido è stato Syver Wærsted, ventunenne norvegese della Uno X Development. Per lo scandinavo si tratta del ritorno al successo dopo quasi due anni, quando si impose nella Scandinavian Race ad Uppsala.

Alle sue spalle una coppia azzurra targata Bardiani CSF, ossia l’emiliano Mirco Maestri e il lombardo Enrico Barbin. La compagine Professional tricolore ha inoltre messo il veneto Paolo Simion al nono posto.

Ed è proprio Maestri, impostosi nella frazione inaugurale, a conquistare la classifica generale, cogliendo così le prime due vittorie nella propria esperienza tra i professionisti. Sul podio con lui i norvegesi della Uno X Development Torstein Træn e Waersted, distanti rispettivamente 10″ e 25″. Quinto posto a 31″ per Barbin mentre Manuel Senni, sempre della Bardiani, ha concluso la manifestazione greca al nono posto, lontano 35″.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile