Mark Downey in maglia Team Wiggins © Instagram
Mark Downey in maglia Team Wiggins © Instagram

Volta ao Alentejo, seconda tappa al russo Strakhov. Maglia gialla a Downey

Seconda vittoria ravvicinata in Portogallo per il 22enne russo Dmitry Strakhov: il portacolori della Lokosphinx aveva vinto la Classica da Arrabida, oggi invece si è ripetuto nella seconda tappa della Volta ao Alentejo. La frazione si concludeva a Sines con l’arrivo posto in leggera salita: proprio grazie alla pendenza, Dmitry Strakhov è riuscito a fare la differenza imponendosi davanti a Mark Downey (Team Wiggins) e Óscar Hernández (Aviludo Louletano), Aleksandr Grigoriev e Justin Jules sono stati classificati a 2″ di ritardo, 4″ per la prima parte di un gruppo abbastanza sfilacciato.

Il forte ritardo accusato nella tappa di ieri da Strakhov, consente quindi a Mark Downey di diventare il nuovo leader della classifica generale a pari tempo con Oscar Hernández, Justin Jules è terzo a 1″ mentre l’ex leader Gabriel Cullaigh è scivolato in quarta posizione a 3″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile