Gabriel Cullaigh sul podio alla Volta ao Alentejo © Podium - Paulo Maria
Gabriel Cullaigh sul podio alla Volta ao Alentejo © Podium - Paulo Maria

Volta ao Alentejo, l’ultima a Cullaigh. La generale è di Mendonça

Volata doveva essere e volata è stata nell’ultima tappa della Volta ao Alentejo. La Castelo do Vide-Évora di 151.3 km ha visto trionfare Gabriel Cullaigh, che già si era imposto nella frazione inaugurale. Il britannico del Team Wiggins ha avuto la meglio sul francese Yannis Yssaad (Caja Rural-Seguros RGA), sullo spagnolo Jon Aberasturi (Euskadi Basque Country-Murias), l’irlandese Mark Downey (Team Wiggins) e il rutto Dmitry Strakhov (Team Wiggins).

Immutata la classifica generale, che quindi vede la vittoria di Luis Mendonça. Il portoghese della Aviludo-Louletano precede di 8″ il connazionale Ricardo Mestre (W52-FC Porto) e di 13″ Mark Downey. Quarto posto a 16″ per l’uruguaiano Mauricio Moreira (Caja Rural-Seguros RGA) mentre quinto a 26″ il belga Dimitri Peyskens (WB Aqua Protect Veranclassic). Decimo posto a 2’40” per l’unico azzurro al via, il veronese Nicola Toffali (Sporting-Tavira).

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile