Abderrahmane Hamza sul podio al Tour d'Algérie © Facebook
Abderrahmane Hamza sul podio al Tour d'Algérie © Facebook

Il Tour d’Algérie si apre nel segno di Hamza, Rebellin è 13°

È partita oggi con i 108.5 km di Tamanrasset l’edizione 2018 del Tour d’Algérie, una delle prove più prestigiosi del panorama africano. Sette gli elementi che si sono giocati il successo allo sprint, dove ha prevalso Abderrahmane Hamza. Il ventiseienne della Sovac-Natura4Ever ha avuto la meglio sul bulgaro Radoslav Konstantinov, sugli altri algerini Yacine Hamza e Azzedine Lagab (Groupement Sportif Petrolier d’Algiers), Abderrahmane Mansouri (Algeria) e Islam Mansouri (Sovac-Natura4Ever). Settimo lo spagnolo Gabriel Reguero (VIB Sports).

Ritardo di 27″ e tredicesimo posto per l’unico italiano in gara, il vicentino Davide Rebellin (Sovac-Natura4Ever). Dopo un lungo trasferimento aereo verso il nord del paese, domani la carovana riparte con i 160 km della Tlemcen-Abbes.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile